0863 38143

331 4422742 | 389 1780594

Studio Ciciarelli

Ecografia cute e tessuti molli


Ecografia cute e tessuti molli

 

L'esame consiste in una metodica diagnostica non invasiva che permette lo studio dei tessuti molli (organi interni, sottocute e cute di tutti i distretti corporei).

 

È possibile, inoltre, attivare la funzione eco-color-doppler per valutare l’eventuale vascolarizzazione delle lesioni individuate.


Questo tipo di ecografia, per esempio, viene eseguita per lo studio dei linfonodi inguinali, ascellari e del collo di tipo reattivo-infiammatorio e/o neoplastici.

Altre indicazioni classiche sono lo studio di lesioni nodulari come le alterazioni infiammatorie, i lipomi e le cisti. Trova applicazione in fase di studio degli organi interni dopo un trauma o un intervento chirurgico. Particolare importanza riveste lo studio delle patologie della tiroide e delle ghiandole salivari.

Permette di individuare alterazioni del calibro dei vasi e del flusso sanguigno.

Viene, anche, utilizzata per l’identificazione e stadiazione di ernie inguinali, ombelicali, addominali, scrotali.

« Indietro